La XVII edizione della Festa del Libro di Zafferana Etnea avrà luogo dal 13 al 20 aprile 2024.

A firmare il manifesto dell’edizione 2024 della Festa del Libro di Zafferana Etnea è

MARCO PACI illustratore, fumettista, artista dal segno potente e felice.

L’iniziativa è promossa ed organizzata da Calicanto Associazione Culturale di Zafferana Etnea in collaborazione con il Comune di Zafferana Etnea, con le scuole di Zafferana Etnea, l’Università agli Sudi di Catania, l’Accademia delle Belle Arti di Catania, la Rivista Andersen, l ‘ Associazione Amici Festa del Libro- Il sasso nello stagno di Enna e la Festa della lettura e del libro di Enna e in accordo di rete con altre 20 Istituzioni Scolastiche. Come sempre, l’evento coinvolgerà, oltre 10.000 bambini e studenti appartenenti alle scuole di ogni ordine e grado, dalle scuole dell’infanzia alle scuole secondarie di 2°grado della provincia di Catania, Siracusa, Enna. Una festa che ogni anno si riappropria degli spazi e dei luoghi della cittadina di Zafferana Etnea, delle Biblioteche dei Ragazzi presenti sul territorio, dei luoghi dei Comuni di Acireale, Milo e Sant’Alfio, con un programma di alta qualità e fortemente culturale e una settimana ricca di appuntamenti.

David Almond, Enne Koens, Hannah Arnesen. Anselmo Roveda,
Barbara Schiaffino, Daniela Valente, Lucia Scuderi, Luigi Dal Cin, Nadia Terranova, Walter Fochesato, Teresa Porcella, Sabrina Giarratana, Bernard Friot,
Santo Pappalardo, Pino Pace, Arianna Papini, Annamaria Piccione, Beatrice Zerbini, Marco Paci, Angelo Ruta, Fuad Aziz, Claudia Palmarucci, Giulia Pastorino,
Sofia Gallo, Daniele Catalli, Alice Patrioli, Agnese Baruzzi, Tiziana Rapisarda,
Luigi Ballerini, Gigliola Alvisi, Marta Palazzesi, Giorgio Scaramuzzino, Cristina Bellemo, Elisabetta Civardi, Romana Petri, Giusi Quarenghi, Mariantonietta Ferraloro, Andrea Giuseppe Cerra.

Lungo l’arco della settimana: incontri con gli autori nelle scuole aderenti alla rete, eventi, narrazioni, presentazioni di libri e novità editoriali, mostre, eventi musicali e spettacoli, laboratori per bambini, incontri di formazione per docenti e specialisti del settore, incontri con gli autori presenti, reading poetici, seminari legati alla didattica e alla metodologia della scrittura, della lettura e dell’illustrazione. Ritorna la “Notte dei racconti “ con il racconta storie Sergio Guastini.

Anche quest’anno, un’edizione con la presenza di un parterre di ospiti fra i più importanti

nel panorama nazionale e internazionale della narrativa e dell’illustrazione come:

Fra gli eventi due mostre, che saranno allestite al Palazzo di Città di Zafferana dal 14 al

19 aprile 2024:

Sentire con gli occhi di Angelo Ruta: le tavole originali tratte dai Silent Book dell’artista – La valigia, Ho bisogno di te, Ed ora vola, in collaborazione con

su temi dolorosi che coinvolgono i piccoli e i grandi e l’umanità intera: la guerra e la distruzione, le emozioni e le difficoltà per diventare grandi; l’adolescenza, la solitudine e insieme, l’importanza dell’affetto, della cura, dei sogni da custodire; Il Mangiafiabe tavole di Lucia Scuderi, tratte dal libro Il Mangiafiabe in collaborazione con Donzelli editore : le più belle fiabe italiane e siciliane di cibi e magia.

E ancora due momenti celebrativi dedicati a Italo Calvino a cent’anni dalla sua nascita, per ricordarne il pensiero e la sua incredibile produzione letteraria e l’altro a Roberto Denti, nel centenario della nascita, fondatore della prima libreria dei ragazzi italiana, alla cui persona e appassionata collaborazione è legata

la nascita e la storia della Festa del Libro di Zafferana Etne